Usare iphone come modem, spesso eseguire questa operazione può rivelarsi fondamentale in quanto a tutti ci può capitare di trovarsi in una situazione in cui c’è bisogno di condividere la connessione dati del nostro smartphone Apple.

Infatti facciamo un esempio ci troviamo fuori casa con il nostro pc portatile e abbiamo assolutamente bisogno di connettersi alla rete per aprire un documento e modificarlo. Benché molti di voi diranno è possibile modificare documenti anche dallo smartphone sì è vero ma dobbiamo ammettere che su un pc è molto più comodo. Aggiungiamo inoltre che le motivazioni per cui dobbiamo utilizzare Internet sul nostro pc oppure tablet potrebbero essere diverse. Altro caso ci troviamo fuori casa con un nostro amico e lui ha terminato la connessione dati e quindi bisogno della nostra connessione ad Internet per scaricare un messaggio molto importante.

Quindi come abbiamo visto in vari casi può essere utile usare iPhone come modem. In quanto potrebbe davvero essere fondamentale.

Guida usare iPhone come modem

Come prima cosa dovrete accertarvi che il vostro operatore di telefonia mobile permetta la condivisione della vostra connessione dati con altre persone tramite hotspot Wi-Fi. Una volta che vi siete accertati che non avete costi aggiuntivi oppure nel caso il vostro abbonamento preveda costi aggiuntivi siete pronti ad accollarveli possiamo procedere con la guida.

L’operazione in sé per sé non è difficile anzi è Paul nel corso degli anni la semplificata molto.

  1. Come prima cosa dovrete sbloccare il vostro smartphone e attivare la connessione WiFi, per attivare la connessione WiFi non dovrete far altro che fare uno sguardo dal basso verso l’alto e nel menù a tendina che si aprirà azionate il WiFi. Potete attivare anche il WiFi andando su impostazioni WiFi e lo azionate.
  2. A questo punto vediamo come configurare l’hotspot WiFi.
  3. Andate su impostazioni.
  4. Ora cliccate su hotspot personale.
  5. A questo punto ci verrà chiesto di impostare una password WiFi, impostate una password che deve essere almeno di otto caratteri.
  6. A questo punto una volta impostata la password siete pronti ad attivare l’hotspot personale tramite l’apposita spunta.
  7. Bene a questo punto voi avete terminato e nel dispositivo che deve ricevere la connessione WiFi dovrete appunto attivare il WiFi lui vedrà la vostra rete che avrà in genere in nome del vostro telefono ad esempio “iPhone di Michele”. Ora inserite la password del vostro WiFi e il gioco è fatto.

Mi raccomando state sempre attenti con i consumi in quanto verranno scalati dai giga del vostro abbonamento, che di solito non sono illimitati.

Categorie: Apple