Fra le fotocamere più interessanti della Nikon, troviamo la Nikon d3000, un dispositivo unico nel suo genere, che ha avuto la capacità di attirare l’attenzione, grazie alla qualità degli scatti ed alle tante funzionalità che mette a disposizione.

Abbiamo deciso di presentarla in questa guida completa poiché si mostra adatta a tutte le tipologie di utenti, sia esperti che alle prime armi. Vediamo subito cosa permette di fare, quali sono le sue caratteristiche strutturali, quali i suoi punti di forza ed eventuali punti di debolezza. Riuscirai così a capire se la Nikon d3000 possa o meno fare al caso tuo.

Recensione Nikon d3000: caratteristiche tecniche

La d3000 è uno dei principali prodotti di punta della Nikon, rientrante nella categoria delle fotocamere digitali reflex. È un modello che da molti esperti è stato definito entry-level, adatto quindi anche ad appassionati del settore, che non hanno tuttavia molte pretese. Vediamo alcune caratteristiche.

Componenti interne

Partendo dalle componenti, non possiamo che non citare il sensore montato su questo dispositivo, ossia un CCD da 10,2 MP. Di certo non il massimo disponibile sul mercato, ma comunque in grado di scattare foto nitide e senza distorsioni (anche in condizioni di luminosità ridotta). L’obiettivo in dotazione è il 18-55 Nikkor, che può tuttavia essere cambiato con nuovi modelli compatibili. Le parti elettroniche interne elaborano rapidamente gli scatti, che vengono successivamente mostrati sul pratico monitor da 3 pollici, situato nella parte posteriore. Buono anche il mirino elettronico, testato in diverse condizioni.

Design e aspetto

I punti di forza della Nikon d3000 sono sicuramente la facilità di utilizzo, nonché la compattezza e la leggerezza. Con un peso inferiore ai 540 grammi, è fra i prodotti più comodi da trasportare, sia a mano che in valigia. L’ergonomia è unica nel suo genere, così come la comodità nel raggiungere i tasti e l’equilibratura delle componenti quando il macchinario è tenuto in mano.

Articoli che possono interessarti:

Scatto e risoluzione

Una volta accesa, la Nikon d3000 è subito pronta all’uso. Gli scatti vengono elaborati in pochissimi secondi e la risoluzione, nonostante il prodotto non sia fra i più costosi, è davvero impressionante. Ottimo l’autofocus a più punti, che lavora velocemente e senza intoppi. Il software interno Expeed gestisce le immagini ed è in grado di riconoscere in modo automatico la tipologia di scena. Lo scatto continuo è a 3 fps e la minima velocità dell’otturatore è pari a 30s.

Recensione Nikon d3000: prezzo e conclusioni

Nonostante la produzione della Nikon d3000 sia terminata da diverso tempo, è comunque possibile acquistarla online, sui migliori e-commerce e diventare possessori di un prodotto ancora molto valido e con un prezzo imbattibile. A meno di 400 euro puoi trovare tantissime Nikon d3000, che ti permetteranno di iniziare la tua carriera da amatore, o da fotografo provetto. Consigliamo questo prodotto nel caso non avessi troppe pretese, anche come ottima idea regalo.

In definitiva, fra i punti di forza ricordiamo: economicità, rapidità di scatto, risoluzione buona, praticità, leggerezza, compattezza, ottima connettività con sistema USB e facilità d’uso.

Categorie: Fotocamere

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar