In commercio esistono tantissime tipologie di smartphone, adatte ad ogni tipo di esigenza. Ci sono smartphone ideati per l’uso comune, smartphone per fare foto, smartphone con ricarica wireless, smartphone impermeabili, smartphone dual sim, smartphone studiati per sopravvivere a grossi traumi fisici e smartphone altamente prestanti, come quelli da gaming.

Questi ultimi sono caratterizzati da componenti di elevata qualità, che garantiscono un’alta resa e prestazioni elevate, fondamentali per giocare online dal proprio dispositivo mobile.

Nella guida odierna, andremo a visionare alcuni tra i migliori modelli di smartphone da gaming attualmente in commercio, così da orientare l’utente verso il miglior acquisto.

Come deve essere uno smartphone da gaming

Per poter scegliere il miglior smartphone da gaming è necessario tenere conto di alcune caratteristiche importanti. Esaminiamole a seguire.

Display

Il display dello smartphone è la componente più importante, essendo la parte con la quale si interagisce per giocare. Trattandosi di uno smartphone da gaming, è consigliabile scegliere uno smartphone con un display abbastanza grande, cosi da permettere una buona visione durante il gioco ed altresì di preservare la propria vista.

ROM

La ROM rappresenta la memoria interna del telefono. Risulta molto spesso espandibile, così da permettere di implementarla in seguito, acquistando una SD delle dimensioni più disparate, sulla base delle proprie esigenze e necessità. Nel caso non fosse espandibile, si consiglia di orientarsi almeno su memorie da 128 GB.

RAM

La RAM, invece, determina la velocità delle operazioni e la migliore qualità nella gestione del multitasking. Essendo alla ricerca di uno smartphone da gaming, la RAM è uno dei parametri più importanti, poiché permette migliori performance di gioco, evitando rallentamenti. Una RAM maggiore consentirà di aprire ed utilizzare più applicazioni in contemporanea, senza rallentare il telefono, garantendo anche una migliore fluidità di gioco.

Migliori smartphone da gaming: la classifica

Ed ecco, a seguire, la classifica da noi stilata contenente alcuni tra i migliori smartphone da gaming presenti sul mercato. Ogni modello è stato analizzato nel dettaglio, evidenziando caratteristiche tecniche e funzionali.

Oppo Reno 4 Z

Iniziamo la nostra classifica con l’analisi di uno smartphone da gaming prodotto dalla Oppo. E’ uno dispositivo dotato di connettività 5G, con un display da 6.57 pollici ed uno schermo LCD, che permette un’ottima visuale durante il gaming. Sul retro del telefono sono disposte 4 fotocamere da 48 MP. Ha una RAM di 8 GB, fondamentali per garantire una migliore fluidità dei dettagli durante il gioco. Anche la memoria di archiviazione non è da meno, con una ROM da 128 gb, purtroppo non espandibile.

La batteria è da 4000 mAh e supporta la ricarica rapida. E’ dotato di uno slot dual sim e grazie alla Modalità Smart è possibile impostare il Refresh Rat, che consente, a seconda del tipo di operazione che si effettua, di minimizzare il consumo energetico. OPPO, inoltre, ha sviluppato un sistema di frammentazione di ultima generazione, ottimo per la gestione dei file che nel tempo si accumulano nello smartphone, intasando la memoria e rallentandone il funzionamento. Degna di nota anche la funzionalità Ultra Night Mode della fotocamera, che permette di scattare foto notturne, o in condizioni di scarsa luminosità, con un bilanciamento migliore dei colori. E’ disponibile in 6 colori, ha il sistema operativo Android e pesa solo 184 g.

Apple iPhone 12 Pro

La punta di diamante della nota casa di Cupertino è proprio l’iPhone 12 Pro. Si tratta di uno degli smartphone più prestanti sul mercato, costituito con componenti di alta qualità, che garantiscono grandi prestazioni. Il modello che analizziamo è la versione color blu pacifico, dotata di uno spazio di archiviazione di 128 GB. Dispone della connettività 5G, fondamentale per download ultra veloci ed uno streaming senza interruzioni. Il display retina XDR da 6.1 pollici permette una visione delle immagini estremamente nitide e di qualità. Risulta una delle scelte migliori per il gaming, grazie anche alla sua versatilità. Tra le funzioni, infatti, troviamo lo scanner LiDAR, che permette di effettuare esperienze AR ottimizzate.

OnePlus 9 Pro

Ci troviamo in questo caso ad analizzare un modello della One Plus. Si tratta del 9 Pro, uno smartphone 5G con 8 gb di RAM ed una memoria da 128 GB. Oltre alla versione in nero, è disponibile in altri 5 colori. E’ dotato di una fotocamera principale da 48 MP, con un obiettivo ultra grandangolare da 50 MP, sviluppato in collaborazione con Hasselblad. Il display è davvero ampio, misura 6,7 pollici, permettendo una grande visuale, soprattutto quando si gioca. La batteria, da 4.500 mAh, garantisce un’autonomia tale da giocare per molto tempo senza sosta. Inoltre, si ricarica sino al 70% in soli 30 minuti.

Samsung Galaxy S21 Ultra

Il Samsung Galaxy S21 Ultra 5G è dotato di un grande display da 6.8 pollici Dynamic AMOLED 2x, che consente un’ottima visualizzazione dei contenuti ed anche durante le proprie attività di gaming. E’ dotato di 4 fotocamere posteriori, integranti anche un ottimo teleobiettivo, fondamentale per effettuare scatti a 40 MP. Ha una batteria da 5000 mAh, che permette di utilizzare lo smartphone anche per sessioni di gioco prolungate. Pratico e maneggevole, risulta comodo e non troppo pesante.

Xiaomi Poco F3

Lo Xiaomi Poco F3 è uno smartphone perfetto per il gaming per le sue tante caratteristiche tecniche e funzionali. Dispone infatti di una RAM da 6 GB, che consente una grande fluidità di gioco e su numerose altre operazioni. Nello smartphone è presente uno slot dual SIM, indispensabile per poter inserire una seconda scheda. Ha una memoria di archiviazione di 128 GB, valore sufficiente per poter archiviare una quantità considerevole di file e di giochi (anche abbastanza “pesanti”).

Xiaomi Mi 11 Lite

Vediamo un altro modello della Xiaomi, ottimo per l’attività di gaming, ossia il Mi 11. È uno smartphone con una memoria di archiviazione da 64 GB e con una RAM da 6 GB. Ha una tripla fotocamera con una risoluzione di 64 MP, che permette di scattare foto ultra grandangolari perfette sotto molti punti di vista. Tra le varie modalità di scatto troviamo il landscape, il ritratto ed il macro. La sua batteria da 4250 mAh (a 33 W) supporta la ricarica rapida. Tutto ciò racchiuso in un device con un peso pari a soli 157 grammi.

Asus Rog Phone 5 ZS673KS

ASUS rappresenta una delle società più note nella costruzione di smartphone da gaming. Il modello qui proposto dispone di una RAM da ben 16 GB, ossia paragonabile ad un vero e proprio computer. Lo schermo di nuova generazione permette di visionare immagini nitide sotto tutti i pinti di vista. L’associazione del processore all’avanguardia con la RAM garantisce attività di gioco senza rallentamenti. Comodo da tenere in mano, e piacevole al tatto, può essere utilizzato anche in orizzontale, senza alcun fastidio.

Xiaomi Poco X3 Pro

Xiaomi ci presenta il modello Poco x3 pro. Si tratta di uno smartphone che costa circa 250 euro con 6 GB di RAM ed uno spazio di archiviazione di 128 GB. Anche questo modello ha uno slot dual sim, che permette l’inserimento di una seconda scheda telefonica. Il display è da 6,67 pollici, con risoluzione full HD, che dona immagini dettagliate e dalla risoluzione eccellente (anche durante il gioco). Pesa solo 193 grammi e la presenza della tecnologia UFS 3.1 garantisce una velocità di lettura e scrittura su disco estremamente rapida. Il refresh rate con una frequenza da 120 Hz rende questo smartphone la scelta perfetta per il gaming online.

Black Shark 3

Il Black Shark 3 è un modello che supporta la connettività 5G. Ha uno spazio di archiviazione da ben 256 GB ed una delle RAM maggiori in commercio, ossia da 12 GB. Garantisce grande fluidità nel download e nel gioco online. Ha uno schermo da 6.67 pollici, con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. La fotocamera ha un sensore triplo con alimentazione AI, con una risoluzione di 64 MP. La fotocamera frontale, invece, ha un sensore da 20 MP. La batteria da 4720 mAh non è rimovibile, ma supporta la ricarica veloce da 65 W, tramite la USB C.

Realme gt 5g

Infine, concludiamo con un modello dal design accattivante, dal colore nero e giallo. E’ il Real Me GT 5G, uno smartphone che supporta connettività di ultima generazione e dotato di un processore dalle grandi prestazioni. Trattasi del Qualcomm Snapdragon 888, realizzato con un processo a 5 nm, fondamentale per garantire un gioco senza il minimo rallentamento. E’ dotato di un display Super AMOLED, da 6.43 pollici, con una frequenza di aggiornamento da 120 Hz e con una frequenza di campionamento del tocco a 360 Hz. La batteria supporta la ricarica veloce Superdart da 65 W.

Categorie: Cellulari

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar