Quando giunge il momento di cambiare il proprio smartphone si viene assaliti da dubbi terribili che rendono davvero difficoltosa la scelta. C’è chi vuole inseguire a tutti i costi la tecnologia, chi cerca il telefono con la migliore fotocamera, chi invece vuole maggiore spazio di memoria e chi non vuole spendere troppo.

A tal riguardo, è tuttavia opportuno considerare come ad oggi esistano tantissime fasce di prezzo, che permettono a chiunque di trovare il telefono più adatto alle proprie necessità e disponibilità economiche.

Uno smartphone con un prezzo che si aggira intorno ai 450 euro può ad esempio rappresentare un modello dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Vediamo allora quali caratteristiche deve avere un telefono appartenente a questa fascia di prezzo, presentando una classifica con alcuni tra i migliori smartphone da 450 euro.

Se questa è un cifra troppo alta per te, ecco un elenco di altri approfondimenti che fanno al caso tuo:

Caratteristiche che deve avere uno smartphone da 450€

Scegliere lo smartphone perfetto non è semplice, ma osservare alcuni fattori di scelta può semplificare di gran lunga il lavoro. Ecco quindi quali sono i parametri da considerare quando si deve acquistare uno smartphone da 450 euro.

Display

Il display di uno smartphone è una delle componenti più importante da valutare. A seconda delle proprie esigenze si può scegliere un display che possa entrare in una tasca, o uno più grande che permetta una migliore visione dei contenuti.

Generalmente i display più comuni hanno una dimensione media compresa fra i 6 ed i 6,6 pollici.

Ricarica veloce

La ricarica veloce è una funzionalità di ultima generazione di cui, dunque, non tutti gli smartphone sono muniti. Per effettuare una ricarica veloce serve un caricatore di circa 66 w ed ovviamente è necessario che il modello supporti questo tipo di ricarica. In questo modo in circa 15 minuti si potrà avere il telefono carico circa al 70% della capacità totale, partendo da un telefono completamente scarico.

Memoria RAM

La memoria RAM, detta anche memoria volatile, è quel parametro che determina la capacità di un telefono di effettuare più operazioni insieme ed a una certa velocità. Maggiore è la memoria RAM, maggiore sarà la capacità del telefono di utilizzare più applicazioni in contemporanea.

Memoria ROM

La memoria ROM è invece la memoria di archiviazione del telefono. Si tratta quindi della capacità massima del telefono di archiviare dati, come foto, applicazioni, documenti e tutto ciò che occupa spazio. Generalmente gli smartphone appartenenti alla fascia di prezzo trai 400 e i 450 euro godono di una memoria ROM di circa 128 GB, ma si trovano modelli anche da 256 GB. Ci sono poi alcuni brand che producono modelli dotati anche di uno slot di memoria esterno, un grande vantaggio che permette di espandere la memoria anche raggiungendo 1 T di archiviazione.

Migliori smartphone 450€: la classifica

Ed ecco, a seguire, una classifica aggiornata con alcuni tra i migliori smartphone da 450 euro attualmente in commercio. Ogni modello è stato analizzato nel dettaglio, mettendo in evidenza caratteristiche tecniche e funzionali.

Oppo Find X3 Neo

Il primo smartphone che andiamo a considerare è l’Oppo Find X3 Neo. Si tratta di uno dei top di gamma del brand, che monta una CPU Snapdragon 865 octa core da 2.84 GHz a 7nm. Ha una RAM da 12 GB ed una memoria interna di 256 GB. È presente il lettore di impronte digitale sotto al display. Manca il jack audio per le cuffie, ma gode di un ottimo impianto stereo. La fotocamera da 50 megapixel offre scatti ben definiti, grazie anche allo stabilizzatore ottico. La fotocamera è anche in grado di realizzare fantastici video in 4k, a 60 fps. Il display supporta la tecnologia AMOLED ed ha una dimensione di 6.5 pollici. Lo schermo ha una risoluzione di 1080 x 2400 pixel, con un refresh rate di 90 Hz.

Xiaomi Redmi Note 11 Pro

Lo Xiaomi Redmi Note 11 Pro è uno smartphone perfetto per gli amanti della fotografia. Il modello è infatti dotato di una tripla fotocamera posteriore, di cui la principale offre una risoluzione di ben 108 MP. C’è poi la fotocamera grandangolare da 8 MP, che permette di estendere la visuale di 118 gradi, nonché l’obiettivo macro da 2 MP, perfetto per fare scatti ai dettagli. È presente anche una fotocamera anteriore di qualità, con una risoluzione di 16 MP. Supporta la ricarica turbo da 67 w, fattore che permette di ricaricare il 60% in soli 15 minuti. Il display misura 6,67 pollici ed ha un refresh rate di 120 Hz.

Nella parte superiore ed inferiore dello smartphone sono situati doppi altoparlanti, in grado di assicurare una riproduzione del suono uniforme. Supporta l’assistente vocale Alexa, grazie al quale basterà utilizzare la propria voce per fare acquisti su Amazon, ascoltare musica ed impartire tanti altri comandi.

Honor 50

Lo smartphone Honor 50 è un modello altamente competitivo, divenuto uno tra i più richiesti in commercio. È uno dei pochi smartphone attuali a disporre di uno schermo curvo OLED, con i bordi in edge a 75 gradi e dalle dimensioni totali di 6.5 pollici. Il display offre una gamma di colori vastissima, con ben 1.07 miliardi di tonalità ed un refresh rate di 120 Hz, ottimale per la riproduzione di video.

Il telefono è dotato di una fotocamera posteriore principale da 108 MP, una fotocamera selfie grandangolare da 8 Mp, una microcamera da 2 MP, una fotocamera bokeh da 2 MP ed una fotocamera anteriore da 32 MP. Il modello in questione supporta la ricarica veloce grazie al suo caricare da 66 W, ottimo per rigenerare la batteria fino al 70% in soli 20 minuti.

OnePlus Nord 2

Oneplus propone il Oneplus Nord 2, uno smartphone dotato di 8 GB di RAM e di una memoria ROM di 128 GB. Dispone anch’esso del sistema di ricarica veloce, che in soli 30 minuti permette di ricaricare totalmente il telefono. Il display Fluid AMOLED ha una dimensione di 6.4 pollici ed ha un refresh rate di 90 Hz.

La tecnologia Smart Ambient, permette inoltre di rilevare la luce ambientale, così da utilizzare l’intensità luminosa adatta al momento e non arrecare danni alla vista. Sul retro del telefono si trova una tripla fotocamera AI da 50 MP e con un grandangolo da 119 gradi, oltre ad uno stabilizzatore ottico. È possibile impostare la modalità Always On del display in qualsiasi momento.

Motorola moto edge 30

Infine, concludiamo la nostra classifica con il Motorola Moto edge 30, uno smartphone di ultima generazione color Meteor Grey. Ha un display Full HD a 144 Hz, che utilizza un miliardo di sfumature diverse di colore. Lo schermo OLED ha dimensioni di 6.5 pollici e gode di un refresh rate di 144 Hz, una delle migliori in commercio. La connettività 5g permette una velocità in upload e in download tra le più veloci, così da vedere film in streaming senza il pericolo di interruzioni.

Questo modello mostra una RAM di 8 GB ed una memoria interna di 128 GB. Il telefono è dotato di una tripla fotocamera posteriore da 50 MP, mentre la fotocamera interna è da 32 MP. La tripla fotocamera è dotata anche di un ultra grandangolo, macro vision e di una messa a fuoco automatica ed istantanea. La funzionalità Ready For permette di connettersi con la propria tv o il proprio pc in un attimo tramite la modalità wireless. Il grande vantaggio di questo smartphone è offerto anche dallo slot di memoria disponibile, dove poter inserire una scheda di memoria aggiuntiva.

Categorie: Cellulari