L’esigenza di avere un computer portatile è sempre più presente. Questo perché, ad oggi, che si studi o si lavori, è sempre più facile che lo si faccia spostandosi. I computer fissi, nonostante le elevate prestazioni, possiedono grandezze considerevoli, che rendono difficile uno spostamento. Nasce quindi l’esigenza di trovare un compromesso, cercando un notebook abbastanza grande, che allo stesso tempo risulti trasportabile.

Nella guida di oggi andremo quindi visionare i migliori notebook da 17 pollici, ossia computer portatili, con un display tale da poter lavorare perfettamente come su un computer fisso.

Come scegliere il miglior notebook 17 pollici

Quali sono le caratteristiche da valutare per scegliere il miglior notebook 17 pollici? Siamo ormai da anni un punto di riferimento importante per migliaia di lettori ed abbiamo deciso di racchiudere in modo dettagliato alcune delle principali caratteristiche da poter tenere a mente per cercare il notebook da 17 pollici più adatto alle proprie esigenze e necessità.

Processore

Il processore rappresenta sicuramente una delle componenti più importanti da valutare in un computer da 17 pollici. In questo caso, è possibile trovare processori AMD, processori INTEL e processori M1 in caso di prodotti Apple. Se il tuo obiettivo è quello di utilizzare il computer per operazioni abbastanza semplici, allora anche un processore di penultima generazione, appartenente alla categoria i5 (o similare) potrebbe andare bene.

Se invece hai la necessità di utilizzare programmi complessi, come ad esempio di editing video e così via, allora un i7 (o similare), appartenente all’ultima generazione, rappresenterà la scelta migliore, garantendo prestazioni elevate sotto tutti i punti di vista.

RAM e memoria interna

In modo parallelo al processore, è bene focalizzare l’attenzione anche sulla RAM (ossia Random Access Memory), che nei computer performanti può arrivare a superare anche i 16 GB (o più). Per operazioni basilari, quindi senza necessità di attività di gaming o di editing complessi, un notebook con 8 GB di memoria rappresenta un ottimo compromesso. Quanto alla memoria interna, molti notebook possono arrivare a mostrare anche più di 500 GB di spazio in archivio. Alcuni permettono inoltre di estendere lo spazio di memoria utilizzando schede sd (soprattutto per i prodotti non Apple). Anche in questo caso, ci si baserà molto sull’utilizzo.

Connettività

Ulteriore aspetto valutativo importante, è poi dato dalla connettività. Tutti i notebook da 17 pollici permettono di connettersi con sistema Wi-Fi, così da navigare sul web in modo autonomo. Alcuni presentano più connessioni tramite Bluetooth e diverse porte di ingresso. Fra queste ricordiamo quella USB, quella HDMI, ingressi per le cuffie e così via.

Funzioni

In ultimo, non per importanza, troviamo le funzionalità aggiuntive. È in questo caso possibile valutare la presenza del pannello touch infieriore esteso, così come di eventuali sezioni per l’autenticazione con impronta digitale, o la possibilità di poter utilizzare lo schermo in modo touch. In questo caso, il computer può essere utilizzato anche come vero e proprio tablet, ottimo quindi per chiunque avesse necessità di disegnare, o creare progetti.

Migliori notebook 17 pollici: la classifica

Abbiamo quindi pensato di stilare una classifica dove sono presenti alcuni tra i migliori notebook da 17 pollici più diffusi in commercio. Sono stati analizzati nel dettaglio, evidenziandone le specifiche tecniche e le caratteristiche funzionali.

Apple MacBook Pro

Partiamo da un top di gamma: il Macbook Pro da 16 pollici della Apple. Si tratta di uno dei notebook con le prestazioni più elevate in commercio. Su di esso, infatti, è montato un processore Intel core i7, uno dei processori più potenti sul mercato.

La memoria di archiviazione è uno dei suoi punti di forza. E’ dotato di un SSD da 512 GB, con possibilità di espansione fino ad 8 TB. La memoria RAM può arrivare fino a 64 GB, permettendo così di lavorare senza problema anche sui file più pesanti, che solitamente rallentano il lavoro del pc.

E’ dotato di un display retina da 16 pollici, con una grafica AMD Radeon Pro serie 5000M, che permette di visualizzare contenuti multimediali con grande velocità, donando luminosità ed una perfetta resa cromatica.

Rog strix scar 17 g732

L’ASUS ROG Strix SCAR 17 G732 è uno dei migliori notebook dotato di un display da 17.3 pollici, full HD anti-glare, con una frequenza di 144 Hz, che garantisce la riproduzione di immagini decisamente dettagliate, grazie anche all’ampia gamma RGB utilizzata.

Viene utilizzato un processore Intel core i7 che, insieme alla RAM da 8 GB, permette grandi prestazioni e velocità straordinarie. Il ROG Boost, inoltre, permette di potenziare la GPU GeForce RTX 2070, rendendo questo computer lo strumento perfetto per i gamer, che necessitano di una grafica fluida e veloce.

Altro fattore che permette di lavorare bene e per tempi prolungati è l’Intelligent Cooling. Questo sistema potenzia le prestazioni grazie all’utilizzo di una CPU rivestita da un composto di metallo liquido, che permette di ridurre i rumori di ventilazione, classici di questi dispositivi.

Dell Inspiron 17 5770

Il Dell Inspiron rappresenta uno dei notebook da 17 pollici più apprezzati sul mercato. Il suo schermo dalle grandi dimensioni permette di poter agevolmente effettuare i propri lavori, senza stancare la vista e concentrandosi su ogni particolare.

Dispone di numerose porte esterne, fondamentali per collegare periferiche esterne, nonché di un funzionale slot per i CD. Quanto alla caratteristiche tecniche, monta un processore rapido, una RAM pari ad 8 GB ed una batteria dalla grande durata.

La tastiera è comoda da utilizzare ed i materiali di qualità conferiscono resistenza e piacevolezza al tatto. Il suo peso ridotto, permette di poter trasportare il dispositivo sempre con se, sulla base delle proprie esigenze. Il notebook viene fornito assieme al suo cavo di alimentazione.

Acer Aspire A5

L’Aver Aspire A5 rappresenta uno dei computer portatili con schermo più grande. Lo stesso ammonta a 17,3 pollici, risultando un ottimo compromesso fra computer fisso e notebook. Il processore montato è un funzionale i5, con una velocità pari a 1.6 GHz. Lo stesso processore, associato ad una RAM da 8 GB, garantisce prestazioni ottimali sotto molti punti di vista, permettendo di poter lavorare senza intoppi e senza rallentamenti.

Le stesse componenti, permettono inoltre di far girare specifici programmi, o di avviare alcuni giochi, senza grosse pretese. Presenta funzionali porte esterne, utili per collegare periferiche esterne, chiavette o caricare il proprio smartphone. Lo schermo può essere regolato in base a diverse intensità, mostrandosi nitido e chiaro.

In ultimo, non per importanza, ricordiamo una tastiera comoda al tatto, costruita per durare nel tempo e con tasti silenziosi.

MSI GL75 9SE-029IT

L’ultimo notebook da 17 pollici della nostra classifica è un modello della MSI. Su questo notebook è installato uno dei processori più potenti: l’Intel Core i7, che permette di lavorare velocemente e senza bug. La RAM è il suo punto di forza. E’ infatti dotato di una memoria da 16 GB, che è possibile espandere, fino ad ottenere 64 GB.

Anche la memoria di archiviazione è espandibile. E’ installata una SSD da 256 GB NVMe PCle, espandibile fino ad 1 TB (SATA) 7200 rpm. Il display da 17 pollici Full HD gode di una grafica RTX, che permette un ray tracing in tempo reale, ed una ombreggiatura programmabile.

La tastiera ha una retroilluminazione rossa, perfetta per l’utilizzo notturno, poiché permette di lavorare senza stancare la vista. L’audio è targato Dynaudio. Sono presenti dei grandi speaker che permettono una qualità del suono eccezionale, con acuti limpidi e bassi molto profondi.

Perché scegliere un notebook da 17 pollici

Scegliere un notebook da 17 pollici non significa solo optare per un notebook con un grande schermo. Orientarsi su uno di questi pc portatili significa orientarsi su di un prodotto professionale. Questi dispositivi dall’ampio schermo, difatti, sono resi grandi proprio per poter lavorare al meglio su progetti pesanti, come ad esempio quelli grafici o di progettazione.

Si tratta quindi di notebook di fascia alta, che solitamente non utilizzano processori inferiori all’Intel Core i5 e, inoltre, sono dotati di schede grafiche eccezionali, come l’AMD Radeon Pro, permettendo così di lavorare in ultra HD, cosa impossibile per un computer di fascia più bassa. Lo stesso monitor, più ampio rispetto ad altri modelli, permette di non stancare la vista ed avere una visione più ampia sulle proprie lavorazioni.

Categorie: Computer