Quando si compra un computer fisso della Apple, è solitamente incluso anche il mouse standard venduto con lo stesso. Tuttavia, a seconda delle proprie esigenze, può capitare di voler avere una maggiore scelta per l’acquisto del mouse, motivo per cui, si opta per l’acquisto di un prodotto a parte.

Nella guida odierna, abbiamo deciso di scoprire alcuni dei migliori mouse per Mac presenti in commercio, così da orientare l’utente verso il miglior acquisto.

Caratteristiche che deve avere un mouse per mac

Per scegliere il mouse più adatto alle proprie esigenze, è necessario tener conto di alcune caratteristiche, elencate nel dettaglio nei prossimi paragrafi.

Forma

La forma del mouse è un parametro molto importante per chi passa molto tempo al computer e per chi ci lavora per molte ore. In questi casi, infatti, si consiglia di scegliere un modello dalla forma ergonomica ed in ogni caso maneggevole sotto tutti i punti i vista.

Tipo di connettività

Ad oggi, è possibile individuare mouse con il cavo e mouse che si connettono tramite Bluetooth. Tuttavia, quelli senza cavo, anche se più comodi, necessitano di pile per il funzionamento e di connessioni meno stabili in caso di eventuali interferenze.

Numero di tasti

Solitamente, un mouse standard è dotato di tasto destro, sinistro e di una rotella per scorrere nelle pagine. Il Mac, tuttavia, è dotato di diverse funzionalità alle quali si può accedere direttamente con il mouse. Bisogna quindi fare attenzione a scegliere un modello dotato di altri tasti, come quelli laterali, compatibili con le funzionalità del computer.

Quali sono i migliori mouse per mac

Ed ecco, a seguire, una classifica dove sono presenti alcuni tra i migliori mouse per Mac. Ogni modello è stato analizzato nel dettaglio dai nostri esperti, i quali hanno accuratamente evidenziato caratteristiche tecniche e funzionali.

Apple Magic Mouse 2

Iniziamo con un top di gamma di casa Apple. Il Magic Mouse 2 è completamente ricaricabile, grazie al cavo caricabatterie in dotazione, associabile all’uscita USB. La batteria è integrata e la parte inferiore del mouse è formata da un unico pezzo. È un mouse molto leggero e con base d’appoggio stabile. Scivola facilmente e senza attriti e non dispone della classica rotella, bensì utilizza una superficie Multi-Touch, fondamentale per sfogliare le pagine web o un documento. Utilizzarlo è semplice, risultando perfettamente integrabile al Mac, tramite connettività Bluetooth.

Logitech M185

Trattasi di un mouse Logitech wireless da 2.4 ghz, dotato di un mini ricevitore usb della Logitech e con durata della batteria di 12 mesi. È dotato di rilevamento ottico da 1000 dpi, si può usare con entrambe le mani ed è compatibile con Mac ed altri laptop (anche non della Apple). È grigio scuro e mostra una forma ergonomica ed anatomica, che permette di maneggiarlo con facilità. Pesa solo 201 grammi.

3Dconnexion CadMouse Pro

Altro mouse wireless dalla forma ergonomica per lavorare comodamente. Utilizza una tripla connettività, tra cui quella Bluetooth. Ha un sensore ottico ad alta risoluzione con 7.200 dpi e una frequenza di 1.000 Hz. La batteria è ricaricabile ed ha una durata di circa 3 mesi. Viene venduto con dentro una pratica custodia, che permette di trasportarlo insieme al pc. Compatibile con Mac ed altri pc, pesa solo 120 grammi.

EasyULT Mouse Wireless Ricaricabile

Ed ecco un altro mouse ottico senza fili, dotato di ricevitore usb ed adattatore type c. È un mouse molto facile da usare, risultando abbinabile al pc con la micro usb, grazie alla quale si ricarica completamente in sole 3 ore. È un mouse wireless 2.4 G, con una frequenza di 2,4 ghz, che garantisce una connessione stabile fino a 10 metri. È compatibile con i sitemi operativi Windows xp, Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10 e Mac. Il suo design ultra leggero lo rende molto maneggevole ed ergonomico, grazie anche all’impugnatura in gomma che garantisce un migliore comfort. Pesa solo 60 grammi ed è completamente nero opaco.

Logitech M220

La Logitech presenta un mouse wireless con tracciamento ottico e con una connessione che raggiunge i 10 m. Offre quindi elevata precisione ed un controllo del cursore su ogni superficie. Per utilizzarlo non serve nessuna installazione. Ha una forma ergonomica ed è adatto per l’uso con entrambe le mani. Le sue dimensioni sono molto ridotte ed è quindi ideale da portare in viaggio. Si collega con “plug-and-forget” con nano usb ed è compatibile con computer windows, mac, e linux. Pesa solo 75 grammi.

ECHTPower Mouse Portatile

Analizziamo ora un mouse portatile verticale. Si tratta di un prodotto wireless studiato appositamente per ottenere un design ergonomico, che permetta di evitare problemi al tunnel carpale. La superficie ha un rivestimento in gomma che, inoltre, evita lo scivolamento. La batteria è ricaricabile e si ricarica grazie al cavo di ricarica micro USB presente in dotazione. Oltre ad avere 6 tasti funzione, è anche dotato di una rotella di scorrimento 3D. Tra i tasti troviamo il tasto DPI, tasto sinistro e destro, tasto avanti ed indietro. Pesa solamente 170 grammi.

Microsoft PN7-00004 Mobile 3600

Vediamo adesso un mouse della Microsoft, dal design compatto, con performance efficaci ed efficienti su qualsiasi lavorazione. E’ dotato di una rotella di scorrimento in 4 direzioni e della tecnologia bluetrack. Il design ergonomico permette di utilizzarlo sia con mano destra che sinistra. Pratico e maneggevole, pesa solo 63 grammi.

Logitech M590

Altro mouse della Logitech, che consente di svolgere attività con riduzione del rumore del 90%, permettendo altresì un notevole risparmio energetico. La batteria ha una durata fino a 24 mesi ed è integrata ad una pratica spia luminosa, che si accende quando la stessa si scarica. Questo mouse usb wireless controlla più dispositivi e tra le funzioni troviamo la possibilità di copiare ed incollare contenuti e documenti da due pc, che siano Windows o Mac. Ci sono 2 pulsanti azionabili con il pollice e 7 pulsanti programmabili. Ha un design ergonomico e pesa solo 100 grammi.

Logitech MX Master 2S

Sempre Logitech, propone questo mouse wireless integrabile con più dispositivi, che permette di passare da uno all’altro con lo spostamento del cursore. Grazie al tracciamento ad alta precisione, si adatta perfettamente a tutte le superfici. Il design è ergonomico, pesa solo 145 grammi ed è realizzato per supportare la mano ed il polso in una posizione comoda. Raggiunge una distanza di 10 m e include una funzione a triplo scorrimento. La batteria è a ricarica rapida e si ricarica con il cavo micro usb in dotazione. Con una carica completa può durare fino a 70 giorni, mentre 3 minuti di carica bastano per un giorno intero di utilizzo. È compatibile con iPad con sistema operativo 13.1 o successivo, oltre a Windows 8, 10 o successivo e macOS 10.13 o successivo. È disponibile in 8 colori.

Logitech MX Master 3

Infine, concludiamo la nostra classifica dei migliori mouse per Mac ancora una volta con un mouse Logitech. È dotato di un ricevitore bluetooth da 2.4 ghz, con uno scorrimento rapido da 4000 dpi su qualsiasi superficie. Ha un design ergonomico e dispone di ben 7 pulsanti per sfruttare le varie funzionalità del mac. E’ compatibile con pc Windows, Mac, laptop ed iPad. La batteria sfrutta la ricarica rapida e si ricarica con il cavo micro usb.