Ad oggi, per la maggior parte dei casi, i monitor curvi hanno sostituito i tradizionali monitor a schermo piatto e hanno rapito il cuore degli amanti dei giochi. Perchè forniscono un perfetto campo visivo aumentando l’esperienza portandola ad un livello tanto alto quanto più coinvolgente.

Normale dire che per trovare il miglior monitor curvo adatto alle tue esigenze, poi oltretutto se non conosci ancora tutte le caratteristiche da valutare per il tuo pc o per la tua Ps5 o Xbox, può essere difficile. Diventa una cosa facile grazie a questa guida che ti tornerà utile e sicuramente apprezzerai i consigli dati.

Prendiamo in considerazione appunto i monitor curvi, più immersivi rispetto ai tradizionali e ancor di più all’avanguardia. Ecco perché si stanno diffondendo ormai dappertutto, per cui fare questo passo avanti è un vantaggio per la nostra visione o per l’esperienza di gioco.

Perché? La prima risposta è perché i monitor curvi offrono una visione completamente a 360 gradi e decisamente più avvolgente. E quindi ne vale la pena eccome! La curvatura è impercettibile vista frontalmente ed elegante vista lateralmente. L’esperienza d’uso è totalmente diversa di un normale monitor: è il massimo del piacere visivo.

Ma il design di questi bellissimi monitor può trarre dei tranelli se non si conosce il dispositivo. Per questo motivo è meglio leggere la classifica dei migliori monitor curvi, in quanto è stata testata con cura e precisione considerando le caratteristiche più importanti.

Come scegliere il miglior monitor curvo

Quali sono gli aspetti valutativi da tenere in considerazione per scegliere il miglior monitor curvo? Contrariamente da quanto si pensi, non tutti i monitor curvi disponibili sul mercato risultano identici. Vediamo quindi nel dettaglio quali caratteristiche tenere a mente, così da procedere spediti con la scelta d’acquisto più consona alle proprie esigenze e necessità.

Valore della curva

Il primo aspetto da dover valutare con attenzione riguarda il valore della curva, ossia dell’arco con il quale il monitor è stato costruito. Contrariamente dai monitor tradizionali, i monitor curvi mostrano uno specifico parametro, indicato con R (ossia raggio). Facendo subito un esempio, un monitor R1800, mostra una lunghezza dal bordo A al bordo B pari a 1,8 metri.

Un valore del parametro R più basso, corrisponde in modo parallelo ad una maggiore vicinanza dei bordi dello schermo e quindi ad una curvatura molto più marcata dello stesso. Un monitor da 3500R, sarà molto esteso, ma al contempo poco curvo. Un ottimo compromesso è rappresentato da monitor curvi da 1500 a 2300R.

Rapporto dello schermo

Un secondo aspetto importante, è invece dato dal rapporto dello schermo. Diversamente da un monitor tradizionale, un monitor curvo dispone di un rapporto pari a 21:9 (quindi non 16:9 come siamo abituati a guardare sugli schermi piatti). Ricorda in questo caso come non tutte le console e non tutti i giochi supportino ad oggi il parametro dei 21:9. Parametro che, per i monitor ancora più grandi, può arrivare anche a 32:9 (con una stazzata pari a circa 49 pollici).

Spessore della cornice

In ultimo, troviamo lo spessore della cornice, che oltre a rappresentare un fattore puramente estetico, distoglie molte volte lo sguardo, non garantendo una visione efficiente nel caso in cui sia troppo larga. È quindi importante fare affidamento su monitor con cornici sottili e strette.

Risoluzione

I pixel e il tempo di risposta sono le caratteristiche da considerare in questo caso. Si preferiscono sempre di più le Ultra Hd, ad esempio per il gaming o per godersi un film in alta definizione: è esattamente come stare al cinema.

Dimensioni e Struttura

I migliori monitor curvi devono essere grandi così che aumentino le prestazioni al cento per cento, esaltando la qualità con risultati maggiormente soddisfacenti. Strutturalmente parlando, meglio un monitor che può essere regolato in altezza.

Curvatura

La curva non deve essere esagerata altrimenti si rischia di deformare le immagini e contrariamente se l’angolo è troppo poco curvo, diventa un monitor senza differenza rispetto a quello piatto.

Migliori monitor curvi: la classifica

La classifica dei migliori monitor curvi, completa e dettagliatamente curata di questo articolo, è stata fatta in base alle più importanti peculiarità da considerare per un monitor curvo e distingue tutti quelli che esistono in commercio.

Philips Monitor Gaming 271E1SCA

In questa preziosa guida all’acquisto dei migliori monitor curvi consideriamo Philips 271E1SCA uno dei più tecnologici visto che elimina l’effetto tearing permettendo di giocare con una ottima sincronizzazione delle immagini. Il design elegante del display curvo da 27’’ dona momenti indimenticabili e coinvolgenti.

Puoi godere di immagini nitide in Full hd e delle azioni sempre fluide. Le sequenze eccezionali, e gli ampi angoli di visuale, offrono all’utente tutto quello che stava cercando. Esatto, hai proprio trovato quello che cercavi.

LG 34UC99 Monitor 34 pollici

La classifica prosegue con LG 34UC99, un monitor curvo da 34 pollici. E’ sicuramente il monitor curvo con la visione più avvolgente di sempre poiché il design è ultra-wide, e poi, lo schermo Ips assicura in modo ottimale una visione da ogni angolazione, accompagnato da colori vividi e naturali.

Il comfort visivo che proviene dalle immagini naturali e reali, e la rivoluzionaria tecnologia Amd Freesync, eliminano tutti i fastidiosissimi effetti scia oppure gli scatti d’immagine rendendo ogni singolo movimento fluido e deciso.

Parlando della modalità gioco, molto importante se hai l’esigenza di giocare appassionandoti. Essa include impostazioni fondamentali per una prestazione migliore come quelle fps, rts e personalizzate. Queste ultime consentono di regolare e ottimizzare le impostazioni in base alla tipologia di gioco.

Monitor PC C24F396 Curvo

Tra i migliori monitor curvi più aggiornati e recenti troviamo il Samsung C24F396, accompagnato da una qualità dell’immagine nitida e vivace, ma superiore ai prodotti concorrenti. Dalla curvatura eccezionale che integra un’avventura coinvolgente grazie alle esperienze visive incredibilmente realistiche, è il monitor più curvo di sempre.

Sembra di stare al cinema e di avere una percezione più profonda della visione, che si tratti di un film o di un gioco. Immergiti completamente nei tuoi contenuti, è il monitor curvo perfetto per te. Offre un caloroso comfort visivo ed emette notevolmente le emissioni di luci blu, stimolando la visione e riducendo l’affaticamento degli occhi.

Inoltre, è uno dei pochi monitor curvi a permettere di giocare al massimo delle proprie possibilità e riduce al minimo le interruzioni e i ritardi.

MSI Optix MPG341CQR

MSI Optix MPG341CQR, è un monitor curvo di dimensioni idonee a qualsiasi spazio. Per iniziare, ha un fattore che altri dispositivi curvi non hanno, il controllo vocale integrato e una webcam intelligente. Parlando delle immagini invece, questo monitor è in grado di produrle con maggiori dettagli e un’ampia gamma di colori, oltre che con un aspetto più vivo e reale.

E’ ideale per il gaming, puoi giocare con diversi profili e personalizzare le impostazioni. Offre appunto le impostazioni più adatte per ogni utilizzo e puoi mischiare le diverse modalità e decidere quella che fa per te!

AOC C27G1 Monitor Gaming Curvo

Un altro ottimo monitor curvo è AOC C27G1, ideale per gli appassionati di gaming con display da 27 pollici curvo, full hd con refresh. L’ampia connettività di porte hdmi, display e d-sub e la tecnologia per eliminare gli scatti delle immagini e il ritardo degli input per un minore affaticamento della vista, rendono una visione più confortevole e una funzionalità a portata di tutti.

L’elegante design tra l’altro, di colore nero e rosso, con la struttura regolabile in altezza, è il miglior monitor curvo per i giocatori amatoriali e di livello agonistico.

Dell Ultrasharp 38 Curved

Il monitor Dell Ultrasharp 38 dai 37,5 pollici, e da una risoluzione dello schermo di 2840 x 1600, può essere classificato come uno dei migliori monitor curvi di questi tempi. La qualità della costruzione è eccezionale ed è importante sottolineare la calibrazione dei colori formidabile, dalla definizione perfetta e senza nessun difetto testato di pannello.

Rispetto agli altri monitor standard, il Dell Ultrasharp 38 appartiene ad un’altra classe. In effetti permette un multi tasking, multi windows per poter aumentare la produttività individuale. Uno dei tanti fattori positivi è la gestione picture in picture con sorgente video multipla e inoltre esiste l’audio integrato. Un monitor curvi irresistibile!

Samsung C49HG90

Nella classifica non poteva assolutamente mancare Samsung C49HG90, dallo schermo ultra-wide da 49 pollici, il che ti permette di visualizzare le scene sentendoti realmente nel gioco, assicurandoti un effetto visivo paragonabile a quello del cinema.

Per di più, la tecnologia Quantum Dot di Samsung assicura dei colori puri oltre che realistici insieme ad una gamma maggiormente ampia di livelli di luminosità. Godrai delle scene di gioco con una definizione che ti farà rimanere sbalordito. Quando il prodotto di cui parliamo è tendenzialmente difficile da scegliere, poiché ognuno possiede diverse caratteristiche, decidiamo quello che le contiene tutte.

Et voilà: Samsung C49HG90 è uno dei migliori senza dubbio.

BenQ EX3203R

BenQ EX3203R offre il miglior intrattenimento panoramico, puoi immergerti nel gioco grazie alla risoluzione e alla curvatura 1800R. Offre delle prestazioni dettagliate delle immagini ma anche vivide realisticamente parlando.

Questo modello possiede connettività importanti, consentono trasferimenti di dati superspeed e ancor più, la produzione di immagini video in 2k completano il quadro artistico del design di questo dispositivo autentico. Acquistato ultimamente sempre di più, successivamente testato da più utenti possibili e recensito nel migliore dei modi in tutti i casi, non potevamo che aspettarci un monitor che attira l’attenzione di chi ne cerca uno adatto a varie e numerose esigenze.

E’ adatto a tutti ed è stato progettato da BenQ per essere utilizzato in modo semplice e veloce senza complicazioni. E’ proprio il caso di dire: questo prodotto è facile di funzionalità e straordinario da vedere, il binomio perfetto.

HP PC 34F

HP PC 34F è stato selezionato tra i migliori monitor curvi per diversi motivi, come lo schermo da 34’’ con retroilluminazione led antiriflesso e per i suoi comandi moderni e tecnologici sullo schermo.

Lo straordinario design ultrasottile è imbattibile oltre che elegante, si caratterizza proprio per l’aspetto moderno, poi, ha la struttura in metallo con finiture opache e resina super levigata, insomma, la somma dei fattori che rendono un prodotto durevole nel tempo.

Questo monitor curvi ti consente di guardare lo schermo da tutte le angolazioni e regola la visualizzazione. Puoi farlo regolando e impostando i valori del display a tua discrezione e dalla inclinazione che preferisci da meno 5 a 21 gradi.

LG 49WL95C

Il penultimo monitor curvo è un LG da 49 pollici, propone una visione migliorata ed eccezionale con un miliardo di colori da qualsiasi angolazione grazie al pannello Ips integrato. Le sue dimensioni sono di 1215 x 433 x 307 millimetri e l’altezza regolabile ti permetterà di sentirti confortato.

Non è un sogno, è davvero reale. Questo monitor è perfetto per gli aspiranti gaming di alto livello e che vogliono avere successo. La tua esigenza è vedere un film e sentirti al cinema? Il monitor curvo in questione non può deludere dato il fatto che possiede una delle migliori curvature, risoluzione pazzesca e struttura dalle dimensioni idonee per tutti gli spazi.

LG 34GL750 UltraGear

La classifica dei migliori monitor curvi finisce qui con un prodotto delicatamente raffinato e piacevolmente comprato, uno dei più diffusi nel mercato. Grazie al massimo coinvolgimento per conquistare un vantaggio strategico durante le azioni nelle sessioni di gioco. Proprio così: preparati per la vittoria!

E’ un potentissimo monitor da gaming ad alte prestazioni e ti dona un altro livello di gioco. Ti rimarrà sempre il ricordo di qualsiasi esperienza e gioco farai, e continuerai piacevolmente. Ulteriori i colori, la visione ampia e realistica, tutti che permettono di non stancarti mai.

Tutto grazie al display Ips di questo monitor Lg, riproduce colori precisi al 99% dello spazio rgb. Oltre a ciò, grazie all’ angolo di visione esteso sarà ancora più semplice per te goderti le immagini e i video dai colori veramente reali. Non ti affaticherai gli occhi ma nemmeno ti stancherai mai di giocare. Diventerà il tuo monitor preferito per guardare film e serie tv e immergerti nelle storie più avvincenti.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar