Le fotocamere compatte sono nate per affiancare idealmente una grande qualità di scatto alla maneggevolezza e al poco ingombro. In sostanza sono nate per accompagnare fotografi, amatoriali e professionali, nei loro viaggi senza per questo dover rinunciare alla qualità.

Ad oggi le fotocamere compatte riescono ad ospitare tecnologie incredibilmente sofisticate dentro corpi macchina dalle dimensioni ridottissime.

Come scegliere la migliore fotocamera compatta

La fotocamera compatta rappresenta una valida alternativa (qualitativamente meno efficiente) delle fotocamere reflex, o similari. Quali sono le caratteristiche da poter valutare nel processo di scelta alla migliore fotocamera compatta? Nonostante le stesse assolvano essenzialmente alla stessa funzione, è bene ricordare come ad oggi esistano tantissimi fattori chiave da poter esporre. Vediamo a seguire quelli più improntanti.

Sensore

Il sensore è un aspetto che abbiamo molte volte avuto modo di analizzare all’interno di nostre guide su macchine fotografiche. Ricorda quindi che, al di là del numero di megapixel, la qualità di una buona fotocamera compatta può essere misurata proprio dalla tipologia di sensore.

Sensori troppi piccoli, selezionati per entrare nel corpo piccolo di fotocamere compatte (forse un po’ troppo), potrebbero non garantire neanche standard qualitativi medi. Puoi quindi optare sempre su fotocamere compatte non troppo piccole, che integrano sensori più grandi e più performanti. Il valore dei pixel supportati da un sensore è espresso in megapixel. Un buon compromesso, vede quindi la presenza di un sensore di ultima generazione e 12 – 16 megapixel.

Obiettivo e lenti

Come noto, la differenza più marcata fra le reflex tradizionali e le fotocamere compatte, è proprio la presenza di obiettivi e lenti integrate. In altri termini, l’obiettivo delle macchinette compatte è unico e non può mai essere cambiato, o sostituto sulla base delle proprie esigenze e necessità. Ricorda quindi di valutare questo aspetto attentamente, poiché l’obiettivo integrato sarà lo stesso per tutte le foto che andrai a scattare.

In questo caso, considera che un obiettivo più largo, permette solitamente di catturare più luce e di mostrare così delle immagini più nitide sotto diversi punti di vista. Valuta inoltre la presenza di eventuali funzionalità di zoom e meccanismi di estensione dell’obiettivo. La maggior parte delle fotocamere compatte monta uno zoom ottico.

Funzionalità

In ultimo, non di certo per importanza, troviamo la presenza di funzionalità avanzate, come ad esempio la possibilità di poter registrare video. Le fotocamere compatte più economiche garantiscono solitamente registrazioni video in Full HD, mentre quelle più costose e di nuova generazione, permettono di registrare anche filmati in 4K.

Altre funzionalità, riguardano poi le connessioni. Fotocamere compatte di ultima generazione, permettono ad esempio di inviare alla stampante il segnale di stampa comodamente con tecnologia wireless. Altre ancora, dispongono di collegamenti con cavetto e di altri ingressi, come ad esempio slot per inserire schede sd di memoria aggiuntiva.

Migliori fotocamere compatte: la classifica

Il mercato delle fotocamere compatte è in continua evoluzione ed ogni anno escono sul mercato nuovi modelli sempre interessanti. Abbiamo quindi voluto creare una classifica dei migliori modelli di fotocamere compatte disponibili attualmente sul mercato al fine di rendere più facile l’orientamento all’acquisto.

Canon IXUS 190

Ixus 190 è il risultato di studi approfonditi di Canon per la realizzazione di una macchina fotografica facile da utilizzare, estremamente elegante e sottile ed in grado di produrre immagini di altissima qualità. Il design ricercatissimo e la gestione molto intelligente dal punto di vista degli ingombri permette di portare la IXUS 190 sempre con te.

Le immagini offrono una qualità superiore grazie al sensore da 20 megapixel e all’Intelligent IS che mantiene automaticamente le immagini nitide e i filmati stabili. Grande rilevanza per questa macchina compatta è stata data alla sua connettività wireless: con questa fotocamera può connetterti in modo veloce ai tuoi dispositivi smart e utilizzare l’app Canon Connect per condividere le tue creazioni e scattare a distanza.

Panasonic DC-TZ90EG

Panasonic ha voluto realizzare una macchina fotografica compatta dalle prestazioni straordinarie che si dimostrasse una grande compagna di viaggio. Per questo motivo è stata creata il modello Lumix TZ90. L’obiettivo LEICA DC VARIO-ELMAR da 24 mm è dotato di zoom ottico 30x, in grado di realizzare qualunque tipo di fotografia.

La risoluzione delle immagini è semplicemente incredibile: il sensore MOS ad alta sensibilità da 20,3 Megapixel trasforma questa macchina in un vero e proprio portento che permette di creare immagini di altissima qualità con livelli di dettaglio fuori dal comune.

Canon Italia PowerShot SX740

Canon PowerShot SX740 è una compatta di un’eleganza assolutamente straordinaria, che non potevamo lasciare fuori dalle migliori fotocamere compatte. Leggera, facile da usare e con un design raffinatissimo. Ma non solo! Il sensazionale processore Canon DIGIC 8 ti permette di scattare foto incredibili grazie alla possibilità di gestire impostazioni come Zoom Framing Assist e Hybrid Auto.

Con questa compatta si avrà una risoluzione dei filmati da 4K, ovvero 4 volte superiori alla qualità Full HD, con tanto di stabilizzazione a 5 assi che ti permetterà di girare filmati eccezionali anche in condizioni non ideali per i movimenti di camera.

Nikon Coolpix W300

Nikon quando si parla di fotografia non è seconda a nessuno. Con la Coolpix W300 la casa madre nipponica ha voluto realizzare un prodotto unico: solido, adatto a tutte le condizioni, di grande qualità e dotato di tecnologia straordinaria.

La sua resistenza è oramai leggendaria tra i fotografi vista la sua impermeabilità fino a 30 metri di profondità senza custodia, la resistenza agli urti fino a 2,4m, e al gelo fino a -10 °C. Un vero e proprio mezzo di lavoro sicuro con cui affrontare ogni avventura. Coolpix W300 consente di girare video 4K/UHD 25/30p o Full HD (1080p) fino a 30/60p sulla terraferma o sott’acqua, senza alcun problema.

Panasonic DMC-LX15EG-K Lumix LX15

Panasonic ha voluto realizzare qualcosa di speciale con questo modello. La Lumix LX15 infatti offre un compromesso incredibile tra ingombro ridottissimo e prestazioni straordinarie. Infatti nonostante le ridotte dimensioni, questa macchina compatta è dotata di un obiettivo rapido da F1.4-2.8 e un sensore da un pollice.

Inoltre la modalità 4K Photo consente di girare video in piena tranquillata a 30 fps per poi andare a scegliere un solo fotogramma e salvarlo come immagine da alta risoluzione. Senza contare la possibilità di girare video 4K, ovvero ad una qualità 4 volte maggiore rispetto al Full HD.

Sony Vlog Camera ZV-1

Sony ha voluto realizzare un dispositivo perfetto per le nuove professioni come il video blogging. Infatti, questa è la migliore macchina fotografica compatta per Vlogger, filmmaker occasionali e videografi, i quali con Vlog Camera ZV-1 hanno finalmente lo strumento di lavoro perfetto per le loro esigenze specifiche.

Tutto è studiato appositamente per un uso ideale per i creatori di contenuti: l’impugnatura wireless Bluetooth GV-VPT2BT, ad esempio, permette di controllare zoom, registrazione e può diventare anche un mini-cavalletto quando è necessario.

Senza parlare della qualità: con questo strumento infatti è possibile girare video con un ricampionamento con pixel 1,7x che le permette di catturare la realtà per video da 4K HDR ultra-dettagliati.

Lumix DC-LX100M II

Questa macchina fotografica che strizza l’occhio con il suo design alle meravigliose compatte vintage che hanno fatto la storia della fotografia, è da considerarsi un vero e proprio gioiellino di tecnologia applicata. La DC-LX100 M II è infatti mossa da un cuore pulsante straordinario.

Ci riferiamo al sensore MOS Micro 4,3” di 17 megapixel che offre un’area immagini 1,6 volte più grande di quella offerta da un sensore da 1 pollice. Inoltre l’obiettivo LEICA DC VARIO-SUMMILUX integrato, che offre un’escursione da 24 a 75 mm, garantisce una luminosità F1.7 quando l’obiettivo è totalmente grandangolare mentre alla fine del tele zoom, 75mm, si ha una luminosità da F2.8.

Ricoh GR III Digital Camera

Ricoh GR III è diventata in breve un vero e proprio punto di riferimento quando si tratta di macchine fotografiche digitali compatte. Il design è assolutamente accattivante e al contempo funzionale. Le prestazioni sono semplicemente fantastiche.

Parliamo infatti di una macchina compatta che offre immagini da circa 24.2 megapixel effettivi, senza alcun filtro anti-aliasing. Questa macchina può registrare immagini RAW a 14 b e il nuovissimo GR ENGINE 6 riesce a potenziare ancora di più la qualità delle immagini creando una riproduzione dei colori assolutamente straordinaria.

Canon PowerShot G5 X Mark II

Compatta dal design elegantissimo che ricorda le belle macchine a pellicola compatte di un tempo ma, al contempo, guarda al futuro. Un vero gioiello di raffinatezza stilistica questa PowerShot G5 X Mark II che riesce a scattare immagini sensazionali grazie al sensore stacked da 1 pollice da 20.1 megapixel e al processore DIGIC 8, che la rendono una macchina fotografica superba in grado di offrire colori e nitidezza di qualità superiore.

Sony RX100 VII

Sony non è nuova a stupire il mercato con prodotti che vanno a ridefinire tutto il settore: con la compatta RX100 VII i progettisti di Sony hanno raggiunto dei risultati incredibili. Questa macchina fotografica compatta è infatti capace di offrire funzioni professionali sia per foto che per video nonostante un ingombro davvero ridotto.

L’obiettivo ha uno zoom 24-200 mm che consente qualunque tipo di fotografia, con un Auto Focus ultra veloce e un tracking in tempo reale, oltre ad uno stabilizzatore dell’immagine davvero notevole. Il sensore è da 1″ stacked CMOS da 20.1 MP ed è ottimizzato per una qualità d’immagine di primo livello e una riduzione importante del rumore.

Canon Italia PowerShot G1X Mark III

Quando si tratta di fotografia Canon non ha bisogno di alcuna introduzione: stiamo infatti parlando di un marchio di livello assoluto. Il modello G1X Mark III è semplicemente un capolavoro che ha cambiato il modo di pensare alla fotografia digitale.

Il sensore che anima questa macchina è il famigerato Canon APS-C da 24.2 MP, e la qualità delle immagini viene poi supportata e garantita dallo zoom ottico 3x e dal processore DIGIC 7. Molto interessante la tecnologia Dual Pixel CMOS AF e la stabilizzazione d’immagine che vanno ad offrire una incredibile nitidezza anche durante le riprese in movimento.

Fujifilm X100V

Per finire, un prodotto da considerare tra le migliori fotocamere compatte è il modello Fujifilm X100V. Ad una prima occhiata potrebbe sembrare un’antica Leica a pellicola. Uno stile elegantissimo ed intramontabile. In realtà nel suo corpo macchina racchiude una tecnologia straordinaria e modernissima.

Il sensore di questo prodotto Fujifilm è oramai famoso: aps-c x-trans cmos 4 (bsi) da 26 mpixel e x-processor 4. L’obiettivo della macchina invece è l’eccellente Fujinon 23mm f2, che è da considerare un equivalente di un 35 mm nel formato 35 mmm. L’apertura f2.0-16. Molto utile la possibilità di connessione Wifi e Bluetooth per controllo remoto e per trasferire le immagini a smartphone e tablet.

Categorie: Fotocamere

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar