Chi lavora nel settore della fotografia sa bene quanto gli accessori siano importanti per la buona riuscita di uno scatto fotografico. Tra gli accessori ai quali non si può proprio dire di no troviamo sicuramente i filtri fotografici e, più nello specifico, i filtri ND. Se siete incappati in fotografie spettacolari con paesaggi mozzafiato e luci incredibili, molto probabilmente, oltre ad una buona post produzione, dietro quello scatto si cela anche il lavoro di un filtro ND.

Ma di cosa si tratta nello specifico? Scopriamo insieme cosa sono i filtri ND, come funzionano e come scegliere i migliori. In più, il nostro team di esperti ha stilato una classifica con alcuni tra i migliori filtri ND descritti nel dettaglio, così da poterti orientare verso il miglior acquisto.

Cosa sono i filtri nd

I filtri ND sono degli strumenti a cui un fotografo non può davvero rinunciare. L’acronimo ND sta per Neutral Density, il che significa che si tratta di filtri neutri al colore, che servono per catturare la luce, senza però modificarne il colore. Grazie a loro è possibile gestire al meglio la luce, così da realizzare fotografie perfette sotto tutti i punti di vista.

Come scegliere il miglior filtro nd

Trattandosi di uno strumento decisamente tecnico e soggettivo, scegliere il filtro ND migliore non è un’impresa così semplice. Per poter scegliere quello che più fa al caso proprio è necessario tenere conto di determinati parametri, essenziali per una scelta consapevole.

Tipologia di filtro

Ad oggi esistono diverse tipologie di filtri ND. I più utilizzati sono i filtri circolari a vite: dei filtri perfetti per i principianti, facili da montare e da utilizzare. Ci sono poi i filtri ND a lastra. Si tratta di filtri che vanno inseriti in un porta filtri specifico, studiato ad hoc per contenere il filtro in vetro. Per quanto siano più difficili da utilizzare, i filtri a lastra offrono non pochi vantaggi, come ad esempio la loro versatilità, ma anche la possibilità di inserire più filtri in un unico porta filtro, creando così effetti fotografici spettacolari.

Compatibilità con l’obiettivo

Come esistono tanti obiettivi differenti, così esistono diversi filtri, ognuno compatibile con una determinata tipologia di obiettivo. Prima di scegliere un filtro, dunque, è necessario tenere conto dei mm del proprio obiettivo, verificandone la compatibilità con il filtro scelto.

Funzionalità aggiuntive

I filtri ND sono filtri la cui funzione è quella di assorbire la luce in eccesso. Tuttavia, alcuni modelli godono di una doppia valenza. Esistono infatti modelli che fungono anche da polarizzatori, che oltre ad assorbire la luce saranno in grado di neutralizzare i riflessi dei raggi solari.

Stop

Un parametro di cui tenere conto è il numero di stop. Si tratta della quantità di luce assorbita dal filtro, che quindi non entra nell’obiettivo. In commercio esistono filtri con diversi valori di stop. Maggiore è il numero di stop maggiore sarà il tempo necessario per scattare una fotografia ben illuminata.

Classifica migliori filtri nd

Ed ecco, a seguire, una breve classifica con alcuni tra i migliori filtri ND attualmente presenti in commercio. Ogni modello è stato analizzato nel dettaglio, mettendo in evidenza caratteristiche tecniche, funzionali e strutturali.

PolarPro MVC-CS-6pack

Iniziamo la nostra classifica con il filtro MVC-C6-6pack della PolarPro. Si tratta di un kit di filtri ND, comprendente 6 filtri studiati appositamente per i droni DJI Mavic Pro. Sono dotati di un vetro multistrato Cinema Series e hanno un effetto ultravioletto sulle foto impeccabile. Sono inclusi filtri ND8, ND16 e ND32.

Neewer Filtri ND per fotocamere DSLR Canon EOS Rebel

Neewer propone un kit di 4 filtri con una penna di pulizia ed una custodia per contenerli. Tra i filtri troviamo un ND2, un ND4, un ND8 ed un ND16. Sono compatibili con tantissime macchine fotografiche, tra cui: Nikon D3300, D3100, D3000, D5300, D5200, D5100, D5000, D7000, D7100, tutte munite di un obiettivo 18-55.

Gobe Filtro polarizzatore circolare

Vediamo ora un filtro della Gobe. Si tratta di un polarizzatore circolare per obiettivi da 40.5 mm, dotato di tecnologia antiriflesso capace di eliminare il 99.9% della luce riflessa. Ruotando il bordo si potrà regolare il livello di polarizzazione del filtro. Il nano-rivestimento a 16 strati offre un perfetto bilanciamento del neutro, eliminando l’effetto fantasma.

Neewer Kit di Filtri Completo per Obiettivo

Vediamo ora un altro kit della Neewer, che comprende ben 10 filtri adatti agli obiettivi da 67 mm. Sono compatibili con fotocamere DSLR Canon Rebel T5i, /4i, T3i, T21, oltre a diverse Canon EOS dotate di un obiettivo 18-135 mm.

Hoya filtro II

Questi filtri Hoya sono perfetti per obiettivi da 77 mm. Sono tutti filtri a densità neutra con polarizzatore circolare. Nel kit sono presenti 3 filtri con 3 diversi livelli di luminosità. Facili da installare, si mostrano subito pronti all’uso.

Hoya YPND100077 Pro Filtro da densità neutra

Hoya presenta il filtro YPND100077 Pro a densità neutra, capace di ridurre la luce entrante nell’obiettivo. Il suo rivestimento ACCU-ND permette un bilanciamento ottimale del bianco. Inoltre, utilizzando questo filtro è possibile ridurre la profondità di campo, caratteristica perfetta per realizzare dei ritratti.

Hoya Pro ND Filtro 64 77 mm

L’Hoya Pro è un filtro ND 64 adatto ad obiettivi da 77 mm. E’ dotato di un rivestimento ACCU-ND che consente un bilanciamento del bianco ottimale. E’ realizzato in vetro ed ha una rifinitura in nero. Assicura ben 6 stop di riduzione.

Kenko Filtro Fader PL 58 mm

Ci troviamo in questo caso di fronte ad uno dei filtri più apprezzati dagli estimatori e professionisti di fotografia. Garantisce risultati senza eguali ed effetti mozzafiato, su diverse tipologie di immagini. Ha un elevato livello di compatibilità e non è complesso da installare, risultando subito pronto all’uso. Completa il tutto la presenza di un ottimo prezzo, soprattutto in relazione alle sue qualità.

NiSi Pro Nano IR Filtro ND64 6 Stop + Polarizzatore CPL

Vediamo adesso un filtro della NISI. Si tratta del pro nano IR, un filtro ND64 ideato per obiettivi da 72 mm. Funge anche da polarizzatore circolare, il che consente di utilizzare un singolo filtro, al posto di due da sovrapporre. Il vetro di alta qualità è dotato di un trattamento anti riflesso ed IR, caratteristiche che ne valorizzano la fedeltà cromatica. Ha uno spessore di soli 4.9 mm.

B+W Filtro per fotocamera digitale neutro di densità varia XS-Pro Nano

Infine, concludiamo la nostra classifica con un filtro B+W della Pravda. Questo filtro ND è adatto per obiettivi da 77 mm ed è in grado di scurire l’immagine, così da poter sfruttare una maggiore velocità dell’otturatore ed una apertura più ampia.

Come si usano i filtri nd

Utilizzare i filtri ND non è semplice ed è necessario iniziare ad imparare facendo tanti tentativi e facendo pratica con esposizioni diverse. Nelle condizioni di luce più avverse, per utilizzare i filtri NF è necessario impostare la macchina fotografica sulla modalità manuale e procedere come di seguito:

  • Mettere a fuoco manualmente, prima ancora di applicare il filtro sull’obiettivo;
  • Azionare il blocco della messa a fuoco;
  • Salvare i valori di diaframma e tempi;
  • Installare il filtro sull’obiettivo;
  • Calcolare i nuovi valori di tempo e diaframma partendo da quelli salvati;

Dopodiché si potrà procedere con lo scatto, godendosi i vantaggi di un filtro ND.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar