Le cuffie a conduzione ossea, wireless, senza fili, sono ormai un must non solo di chi ama correre, ma in generale di chiunque pratichi attività sportive o motorie, che sia all’aria aperta o in palestra. Si tratta, in effetti, di dispositivi pensati per aderire all’orecchio senza fili d’intralcio e anche mentre si compiono i movimenti più disparati. I modelli in circolazione di certo non mancano: come districarsi in questa giungla?

Ecco qualche suggerimento su come scegliere le migliori cuffiette da running, con tanto di classifica dei prodotti più amati dagli utenti di Amazon.

Come scegliere le cuffiette da running

Parlando di cuffiette da running, la prima distinzione da fare è sulle diverse forme che troverai in commercio, a pari di prestazioni in termini audio. La differenza fra l’una e l’altra risiede quindi tutta nella tua comodità!

Tipologie di cuffiette

Tra i tipi più comuni di cuffie auricolari troviamo:

  • Cuffiette tradizionali – Le classiche Earbuds, dalla forma standard e circolare, che si appoggiano semplicemente all’ingresso del canale uditivo. Spesso coincidono con i modelli più economici, poiché si adattano poco alle caratteristiche specifiche dell’orecchio.
  • Cuffiette InEar – Altrettanto diffuse, queste cuffiette sono dotate di un tappino in gomma, silicone o spugna. Si inseriscono direttamente nel canale uditivo, aderendo meglio all’orecchio, e garantiscono un maggior isolamento rispetto alle Earbuds.
  • Clip-On Earbuds – Queste cuffiette garantiscono un’ottima aderenza grazie al piccolo archetto esterno con le quali si fissano al padiglione. Possono essere collegate fra loro con un cordoncino leggero o un cerchietto (poco ingombranti perché rimangono dietro alla testa) o separate e 100% wireless. Quest’ultima tipologia è la più apprezzata per il running, data la sua buona stabilità.

Autonomia della batteria

Un fattore importantissimo da considerare quando si acquistano delle cuffie wireless. Tieni conto anche che la batteria può scaricarsi con velocità differenti in base all’utilizzo. Una chiamata, che attiva anche il microfono, consumerà ovviamente più ricarica rispetto a un semplice podcast o a una canzone.

Raggio d’azione

Controlla sempre il raggio d’azione del segnale, per capire quanto lontano puoi lasciare il dispositivo al quale le colleghi. A tal proposito, è sempre meglio preferire dispositivi con una tecnologia Bluetooth avanzata (5.0), per una buona stabilizzazione dell’audio anche quando si è in movimento.

Classifica delle migliori cuffiette running

In questa classifica abbiamo selezionato diversi modelli di cuffiette da running, prediligendo quindi articoli con il meglio della presa sul padiglione e impermeabili. A distinguere i vari auricolari qui proposti sono fattori come la durata della batteria e il design: con o senza archetti di aggancio, in-ear e così via.

Yuanguo Auricolari Bluetooth 5.0 Stereo

Partiamo con queste cuffiette da running compatibili con tutti i principali sistemi operativi e dispositivi, che offrono anche la possibilità di collegarsi a due dispositivi contemporaneamente. Le cuffie si agganciano perfettamente attorno al padiglione e sono legate da una fascetta in gomma morbida, da fissare sulla nuca con il morsetto per regolarne l’aderenza. Il rivestimento impermeabile inoltre le rende ideali per correre in qualsiasi condizione atmosferica, oltre che per rimanere riparate dal sudore. La tecnologia del bluetooth 5.0 è a garanzia di una buona stabilità e la batteria consente ben 8 ore di riproduzione con un ciclo di carica completa.

Sony Mdr-As210

Anche questo modello di cuffiette da running Clip-On ha un filo di ancoraggio posteriore, sottile e in gomma. Gli auricolari si agganciano all’orecchio con una clip modellabile che aderisce perfettamente al padiglione esterno con il suo disegno auricolare. Al suo interno, cuffiette in-ear con ingresso in spugna. Questo dispositivo ti permette anche di regolare il volume direttamente dalle cuffie, oltre ad essere impermeabile.

Lychl Cuffie Bluetooth Sport

Per chi non vuole fili, queste cuffiette completamente wireless sono una buona opzione in termini di esperienza del suono. Il modello garantisce un’ottima cancellazione del rumore esterno ed è dotato di microfono. In più, ti permette, con il tocco, di avviare, mettere in pausa, regolare il volume e cambiare brano, oltre che attivare l’assistente vocale e rispondere a una chiamata. Le due cuffiette in-ear si agganciano all’orecchio con un leggero archetto in gomma da regolare.

Bose SoundSport Auricolari sportivi wireless

Uno dei brand leader del settore presenta questi auricolari in-ear con ancoraggio esterno e cavo di gomma posteriore. Gli inserti delle cuffie sono progettati per il massimo dell’aderenza e nella confezione, sono presenti tre diverse misure. Con un ciclo di ricarica completa (2 ore), sono garantite 6 ore di riproduzione. Si collegano tramite bluetooth o pairing NFC. Il modello, impermeabile, è quindi un ottimo compromesso fra resa del suono e poco ingombro.

Muzili Auricolari Bluetooth 5.0 Senza Fili

No products found.

Auricolari wireless altamente personalizzabili grazie a 3 diverse dimensioni delle cuffiette e due archetti di aggancio con incurvature diverse. Vantaggio principale: la durata della batteria. Un ciclo completo di ricarica garantisce ben 36 ore di riproduzione.

Gli auricolari, inoltre, si ricaricano direttamente quando inserite nella loro custodia, che alimenta più di 4 cicli completi con una sola ricarica via cavo. Buona stabilità del suono anche in movimento grazie alla tecnologia bluetooth 5.0. Il suo design, oltre a essere impermeabile e resistente al sudore, agisce anche sulla cancellazione del suono.

HolyHigh G4

No products found.

Cuffiette in-ear con auricolare ad archetto saldo e minimamente ingombrante. Il design esterno ha un’impermeabilità IPX7, che ti consente di correre sotto la pioggia battente ma anche di immergerle sott’acqua per 30 minuti! La batteria garantisce un ascolto continuato di 6 ore con una ricarica completa, che si attiva con il semplice inserimento nella custodia. Bluetooth 5.0 per permettere una connessione sempre stabile anche in movimento e un audio ottimale anche durante le chiamate.

HolyHigh ET6

No products found.

Dalla stessa casa produttrice del modello precedente, un altro modello di cuffie wireless con Bluetooth 5.0, impermeabili IPX7 e resistenti al sudore. Comprese, nella custodia portatile di ricarica, anche tre paia di gommini di ricambio per l’auricolare in-ear. L’archetto ergonomico permette di fissare saldamente le cuffie, senza minimamente scalfire la qualità dell’audio. Ottima anche la batteria: durata di 6 ore e 5 cicli di ricarica garantita nella custodia, per un totale di 36 ore! Funzionano sia in modalità mono sia in modalità biauricolare.

AfterShokz Trekz Titanium AS600SG

Questo modello particolarissimo di cuffie non trasmette il suono dentro il cavo uditivo ma… attraverso gli zigomi! Gli auricolari funzionano attraverso dei trasduttori a conduzione ossea, che inviano il segnale direttamente dall’esterno della guancia. Le due “cuffie” aderiscono così agli zigomi e si connettono dietro la nuca con un cerchio che le mantiene stabili durante la corsa. Il prodotto è quindi ideale per chi ama praticare sport all’aperto ma vuole tenere sempre un orecchio aperto sui rumori della strada e dell’ambiente. Idrorepellenti a pioggia e sudore, garantiscono un’ampia gamma dinamica e bassi profondi.

SoundPEATS Cuffie Sportive

Pratiche e leggerissime, queste cuffie con auricolari in-ear si collegano tramite un sottile filo di gomma che ti permette di legarle al collo e tenerle sempre con te anche quando non le indossi. Il design personalizzabile ti permette di scegliere fra 3 paia di auricolari in silicone di diverse dimensioni. La batteria garantisce fino a 8 ore di riproduzione, con un ciclo di ricarica completa di 2 ore. Buona resistenza al sudore (impermeabilità IPX6) e gancetto per stabilizzare l’auricolare nell’orecchio: nessun arco esterno. Sul cavo si trovano anche dei pulsanti di controllo per gestire audio e chiamate.

Categorie: Cuffie