La tecnologia ha fatto passi da gigante anche in questo senso, rendendo il concetto di consegna a domicilio sempre più smart.

Oggi ci sono molte app (sia Android che Apple) che permettono di acquistare i nostri pasti senza nemmeno prendere in mano il telefono! Il ritmo frenetico in cui viviamo lascia anche poco tempo per cucinare il cibo e portare la cena in tavola, quindi questi servizi a volte sono utili, soprattutto se si lavora per molte ore fuori casa o si trascorre la maggior parte dei giorni fuori casa a causa di obblighi come la scuola/impegni lavorativi ecc…

Quali sono le migliori app per ordinare cibo?

  • Just eat è una popolare applicazione di consegna di cibo su cui hanno fatto affidamento molte imprese, compresi ristoranti e pizzerie. I parametri da prendere in considerazione includono il costo della consegna così come la dimensione minima dell’ordine prima che vengano applicate le tariffe – che cambia da operatore a operatore in questo caso! Just eat offre anche un’interfaccia facile, quindi è disponibile sia per gli utenti iOS tramite l’app store dell’iPhone che per i possessori di telefoni Android tramite Google Play Store.
  • Con Uber eats la consegna a domicilio è solo un modo per farsi consegnare i propri oggetti. Il noto servizio di trasporto ha anche un’efficiente funzione dedicata specificamente a questo compito, con la differenza che non c’è un ordine minimo ma un prezzo fisso di 5€ a viaggio – che può sembrare alto se invece stai ordinando qualcosa di piccolo come il latte! Le consegne sono disponibili ovunque Uber operi, a patto che abbiano punti di accesso vicino a dove vivi o lavori… altrimenti sarà un altro paio di chilometri a piedi (o in macchina) prima di iniziare.

Continuando.. ecco altre app per ordinare cibo online

  • Un servizio altamente raccomandato, simile ai precedenti ma disponibile per pochi locali in meno; infatti sono spesso gli eventi più di nicchia a rivolgersi a Deliveroo come dimostra la loro attenzione verso diversi tipi di cucina tramite filtri come quello vegano o senza glutine. L’applicazione si può trovare su Google Play Store e Apple App store.
  • Glovo è un’app che ci permette di ordinare qualsiasi cosa, anche se si tratta di generi alimentari al supermercato. Il processo di ordinazione è stato progettato solo per le consegne – non solo cibo o altri articoli come vestiti e accessori, ma tutto!
  • L’app Too Good To Go è un ottimo modo per sbarazzarsi del cibo che altrimenti andrebbe a male nel tuo frigorifero. Il più grande vantaggio è dovuto principalmente al suo prezzo, soprattutto se confrontato con altri servizi di consegna; tuttavia non saremo in grado di scegliere ciò che viene consegnato (con l’eccezione di eventuali intolleranze). Infatti vengono preparate “scatole magiche” che variano a seconda degli avanzi rimanenti del ristorante – questo può sembrare negativo ma in realtà è piuttosto rinfrescante! È intuitivo, quindi sarete in grado di fare le vostre selezioni senza problemi; non ci sono nemmeno istruzioni complicate su come esattamente ogni voce del menu dovrebbe apparire quando viene consegnata, il che rende questa piattaforma molto facile in confronto ad altre là fuori che richiedono più esperienza prima di diventare utili (soprattutto se l’inglese non è la mia prima lingua).

Queste sono alcune delle app per ordinare cibo migliori in circolazione, e tu quale sceglierai?

Categorie: App

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar