Se si dispone di un computer fisso e si intende sfruttare una connessione di rete senza utilizzare alcun cavo, allora la scelta ricadrà sicuramente sull’installazione di una scheda wifi per pc fissi. Questa soluzione può rivelarsi molto utile nel caso in cui il router sia posizionato in un punto inaccessibile al pc, magari troppo lontano per poter utilizzare dei cavi.

A tal riguardo, abbiamo deciso di conoscere meglio cosa sia una scheda wifi per pc fisso e come installarla nella maniera corretta. Inoltre, abbiamo stilato una classifica con alcune tra le migliori schede wifi per pc fissi attualmente in commercio, così da orientare l’utente verso il miglior acquisto.

A cosa serve una scheda wifi per pc fisso

Le schede wifi per pc fissi rappresentano schede utili per la ricezione e l’invio di dati senza dover utilizzare i cavi fisici. In questo modo sarà possibile connettersi alla rete wifi senza l’eccessivo ingombro caratteristico dell’utilizzo di cavi che, tra le altre cose, costringono ad avere una postazione fissa. Le schede wifi, infatti, hanno solitamente un raggio di copertura che può raggiungere anche i 100 metri dal punto di trasmissione.

Quale scheda wifi per pc fisso scegliere

Per poter scegliere la migliore scheda wifi per pc fisso, è necessario considerare alcune importanti caratteristiche. Eccole racchiuse all’interno dei prossimi paragrafi.

Numero di antenne

Il numero di antenne a disposizione determina la copertura del segnale. Sono antenne esterne, solitamente orientabili, che permettono di ottenere un segnale migliore. Maggiore è il numero di antenne, migliore sarà la copertura del segnale.

Compatibilità

E’ necessario assicurarsi che la scheda wifi considerata sia sempre compatibile con il proprio sistema operativo. Molte schede wifi non supportano tutti i sistemi operativi, anzi, si potrebbe quasi dire che ogni scheda wifi è compatibile con un stretta nicchia di sistemi operativi. Alcune possono risultare compatibili solo con ambiente Windows, altre ancora solo con l’ambiente Linux.

Connessione Bluetooth

Alcune delle schede wifi più innovative supportano anche la connessione Bluetooth 5.0, ovvero la più aggiornata sul mercato. Ciò permette di poter collegare al computer diverse periferiche dotate di connessione Bluetooth.

Migliori schede wifi per pc fisso: la classifica

Ed ecco, a seguire, la classifica stilata dai nostri esperti in materia, dove sono state inserite alcune tra le migliori schede wifi per pc ad oggi presenti in commercio. Ogni modello è stato analizzato nel dettaglio, mettendo in evidenza caratteristiche tecniche e funzionali.

Asus PCE-AC88

Il primo modello ad entrare nella nostra classifica è l’Asus PCE-AC88. E’ una scheda wifi per pc dotata di ben 4 antenne, dalla direzione orientabile, con un angolo massimo di 360 gradi. Raggiunge una velocità di 1000 Mbps a 2.4 GHz ed una velocità a 2100 Mbps a 5 GHz.

Supporta i sistemi operativi Windows 7 e Windows 10 ed offre aggiornamenti automatici gratuiti. Supporta le tecnologie Mu-Mimo e Nitroqamtm, garantendo così prestazioni di livello elevato, posizionandosi tra le schede wifi di fascia alta e top di gamma. E’ presente una guida rapida grazie alla quale installare e configurare il tutto con facilità.

Asus PCE-AC56

Altro modello della Asus, ma con caratteristiche leggermente diverse, è questa scheda di rete con due antenne performanti, entrambe orientabili. Dispone di una velocità di trasferimento di 400 Mbps a 2.4 GHz ed una velocità complessiva di 867 Mbps a 5 GHz. Il segnale è altresì potenziato del 150%, aumentando così il raggio di copertura ed eliminando le zone morte. La connettività wireless è migliorata dalla tecnologia Asus AiRadar, che sfrutta il beamforming 802.11ac con sintonizzazione Asus RF.

Gigabyte wb1733d-i 1733

Ed ecco una scheda wifi professionale, interamente prodotta dalla Gigabyte. Si tratta di una scheda di rete che permette di utilizzare non solo la connessione wifi, ma anche quella Bluetooth, supportando il Bluetooth 5.0. Da tenere conto, che questo modello comprende solo la scheda di rete e non le antenne orientabili che, in tal caso, saranno da acquistare a parte. In ogni caso, è predisposta per l’utilizzo di due antenne wifi. La velocità di connessione massima assicurata raggiunge i 1733 Mbps.

Ubit WiFi 6

Lo store Ubit propone la Ubit Wifi 6, una scheda wifi per pc fissi con protocollo 802.11ax. Questo nuovo protocollo dual band permette di raggiungere una velocità di 574 Mbps su una frequenza a 2.4 GHz, garantendo una velocità di 2402 Mbps con una frequenza di 5 GHz. Una velocità elevata come questa può rendere un pc fisso altamente prestante, garantendo immagini fluide e piene di dettagli. Supporta i sistemi operativi Windows 7 e 10, oltre al Linux Kernel 5.6.13. Dispone anche della connessione Bluetooth 5.0, permettendo una facile connessione di diversi strumenti esterni, come tastiere, mouse o cuffie.

TP-Link AX3000 Wi-Fi 6

TP-Link presenta il modello AX3000 Wifi 6. E’ una scheda wifi dual band tra le più performanti, con una velocità di connessione da 574 Mbps ad una frequenza di 2.4 GHz, fino a 2402 Mbps con una frequenza a 5 GHz. Anche questo modello supporta il Bluetooth 5.0, consentendo così di connettere diverse periferiche. E’ dotata di 2 antenne direzionabili a 360 gradi. La scheda supporta unicamente il sistema operativo Windows 10 a 64 bit, il che potrebbe risultare molto limitante per utenti appartenenti ad altri ecosistemi.

TP-Link Archer T6E

Vediamo adesso una delle schede wifi più vendute al momento, prodotta dalla TP-Link. La scheda supporta il dual band e garantisce una velocità di trasferimento dei dati che raggiunge i 400 Mbps ad una frequenza di 2.4 GHz e 867 Mbps ad una frequenza di 5 GHz. E’ composta da due antenne di rete orientabili in ogni direzione, garantendo un’ottima copertura del segnale, grazie anche alla tecnologia beamforming. Caratteristica degna di nota, è la buona capacità nel saper dissipare il calore, fattore che garantisce ottime performance anche quando la temperatura esterna è elevata, come in estate inoltrata.

TP-Link Scheda Wireless AC1200 Dual Band

Passiamo adesso ad un altro modello della TP-Link, ossia l’AC1200 Dual Band. La scheda wifi supporta appunto il dual band, garantendo una velocità di trasferimento a 300 Mbps su una frequenza di 2.4 GHz ed una velocità di 867 Mbps ad una frequenza di 5 GHz. E’ dotata di 2 antenne orientabili in ogni direzione che, insieme alla tecnologia beamforming, permettono di aumentare la copertura di rete. Supporta anche la connessione Bluetooth 5.0.

Asus PCE-AC51

L’Asus PCE-AC51 è una scheda wifi per pc fissi con protocollo 802.11ac. Si tratta anche in questo caso di un modello dual band, molto professionale ed adatto per qualsiasi esigenza casalinga, senza troppe pretese. Raggiunge infatti 300 Mbps a 2.4 GHz e 433 Mbps a 5 GHz. La media velocità, tuttavia, è compensata dalle piccole dimensioni del modello, adatto a case molto piccoli. Purtroppo non è dotata di connessione Bluetooth.

Hommie P02W-EU

L’Hommie P02W-EU è una scheda wifi dual band che raggiunge una velocità di trasferimento dati di 574 Mbps a 2.4 GHz e di 2400 Mbps a 5 GHz. Sfrutta la tecnologia Mu-Mimo che permette alte prestazioni ed una connessione stabile. La connessione è garantita anche dalle due antenne di ultima generazione, orientabili in ogni direzione. Supporta il Bluetooth 5.0 che consente di collegare altre periferiche che dispongono di connettività Bluetooth. E’ compatibile con sistemi operativi Windows 10 a 64 bit e Linux dal 5.1 in poi.

TP-Link TL-WN881ND

Infine, concludiamo la nostra classifica delle schede wifi per pc fisso con un ultimo prodotto della TP-Link. E’ dotato di due antenne wifi orientabili di nuova generazione, che migliorano di gran lunga la copertura del segnale. E’ in grado di funzionare a temperature comprese tra i 0 gradi ed i 40 gradi ed è compatibile con Windows 10, 8.1, 8, 7 e su Linux 2.6.24~4.1.

Come montare una scheda wifi

Dopo aver visto i vari modelli di schede wifi presenti in commercio, scopriamo come montarle ed installarle correttamente in semplici punti chiave.

In primo luogo, è necessario assicurarsi che il pc sul quale andrà installata la scheda wifi sia spento. Scollegarlo quindi dalla presa di corrente e munirsi di guanti in silicone da indossare per il montaggio. Smontare quindi il case, facendo attenzione a rimuovere tutte le viti.

Bisogna adesso individuare la posizione dove andrà installata la scheda, che nel case del pc corrisponde ad uno specifico slot. Qualora l’antenna fosse collegata all’adattatore PCI, bisognerà smontarla prima di installarla.

Dopo aver collegato la scheda wifi, si potrà quindi rimontare il case, reinserendo le viti nel posto corretto. Terminato l’assemblaggio del case, posizionare l’antenna con un angolo di 90 gradi, così da garantire un segnale stabile. Conclude il tutto la configurazione della scheda, sulla base delle indicazioni del costruttore.

Categorie: Componenti