Uno degli assistenti vocali più conosciuti è sicuramente Siri. Rappresenta l’unico assistente vocale creato dalla Apple, integrato unicamente sui dispositivi Apple, come ad esempio iPhone, iPad ed i vari computer come iMac e Macbook Air e Pro.

Grazie al supporto costante di Siri è possibile effettuare tantissime operazioni semplicemente utilizzando la propria voce, come ad esempio chiamare i propri amici, mandargli un messaggio e molto altro.

Inoltre, l’assistente vocale consente di rendere la propria casa smart ed intelligente, offrendo la configurazione di diversi dispositivi smart, come ad esempio lampadine, prese o specifici elettrodomestici.

L’importante, ovviamente, è che questi elettrodomestici siano compatibili con Siri. Per verificare la compatibilità del prodotto basta controllare che esso sia presente nella sezione Homekit del sito Apple.

Essendo ormai da tenti un punto di riferimento per appassionati Apple, abbiamo deciso di scoprire nel dettaglio la varietà di opzioni che può compiere Siri, oltre le numerose tipologie di domande che le si possono porre.

Attivazione di Siri e funzionalità

Come accennato in precedenza, le azioni che Siri è capace di compiere sotto il nostro comando risultano davvero numerose. Le stesse sono state aggiunte con il passare del tempo, così da rendere il servizio sempre più completo ed efficiente. Per attivarla basta dire “Ehi Siri”, rivolgendosi verso il dispositivo che la supporta.

In alternativa, si può attivare manualmente, premendo l’apposito pulsante che, nel caso dell’iPhone, è il tasto laterale di sblocco da tenere premuto per qualche secondo. Per modelli più datati, sia di iPhone che di iPad, si può invece utilizzare il tasto centrale, presente sullo schermo del dispositivo. Alcuni modelli innovativi di MacBook, sono altresì dotati di un apposito pulsante che permette di attivare Siri. Vediamo allora alcune delle funzionalità più basilari di questo assistente vocale:

  • Impostare un timer o una sveglia
  • Segnare un promemoria
  • Indicare la strada per arrivare a casa
  • Gestire gli appuntamenti del calendario grazie alla sincronizzazione con lo stesso applicativo
  • Riprodurre della musica dalla propria playlist preferita di Spotify, Amazon Music o della propria libreria musicale. Il servizio può inoltre essere associato anche ad Apple Music, o eventualmente altri servizi di streaming.
  • Avere informazioni sul traffico
  • Avere informazioni sul meteo
  • Porre domande di cultura generale

Le migliori domande da porre a Siri

Dopo aver visto le funzionalità base dell’assistente vocale di casa Apple, vediamo ora quali sono le frasi e le domande più diffuse che si possono porre a Siri. L’intelligenza artificiale è capace di rispondere a domande di ogni genere. A tal proposito, nel corso dei paragrafi successivi, le suddivideremo per categoria, mostrando per ognuna dei pratici esempi.

Domande divertenti

Siri non è solo un semplice assistente vocale, ma è anche dotato di umorismo, grazie al quale è in grado di rispondere anche a domande strane, come quelle  che si porrebbero ad un amico.

  • Mi canti una canzone?
  • Quanti anni hai?
  • Che fai stasera?
  • Hai fratelli o sorelle?
  • Qual è il tuo cibo preferito?
  • Mi racconti una barzelletta?
  • Mi vuoi bene?
  • Conosci il Trono di Spade?
  • Ma tu piangi?
  • Sei capace di fare un caffè?
  • Dimmi qualcosa di divertente
  • A cosa stai pensando?

Domande standard

Vediamo ora delle domande di carattere generale, utili nella vita di ogni giorno.

  • Puoi dirmi com’è il meteo?
  • Mi imposti una sveglia alle ore 9.00?
  • Puoi impostare un promemoria?
  • Mi leggeresti le notizie del giorno?
  • Che ore sono?
  • Puoi dirmi che giorno è oggi?
  • Che impegni ho oggi?
  • Qual è l’oroscopo di oggi?

Cucina

Siri può essere utile anche in cucina. L’assistente vocale, infatti, è in grado di impostare dei timer utili per ricordarsi quando tirare fuori un dolce dal forno. Vediamo subito alcuni punti nello specifico.

  • Siri imposta un timer di 30 minuti
  • Quanto manca al timer
  • Puoi annullare il timer?
  • Mi suggerisci una ricetta?
  • Qual è la ricetta degli spaghetti aglio e olio?
  • Siri quante calorie hanno 100 g di cioccolato fondente?
  • A che ora apre l’Ipercoop di Milano?
  • Quali sono i tempi di cottura della pasta?

Musica e contenuti digitali

Siri è anche in grado di riprodurre contenuti musicali e digitali. E’ possibile aprire applicazioni come Netflix e Spotify con solo un comando vocale.

  • Siri apri Spotify
  • Siri apri Netflix
  • Siri apri Apple Music
  • Siri cambia canzone
  • Puoi riprodurre “titolo canzone”su Spotify?
  • Che film ci sono in programmazione nei cinema di Milano?

Domande di cultura generale

Tra le varie domande che si possono fare a Siri, ci sono anche quelle di cultura generale, come ad esempio chiedere quanto misura la circonferenza della Terra. A seguire, alcune delle più effettuate.

  • Siri chi è il presidente del consiglio in Italia?
  • Fra quanti giorni è Natale?
  • Puoi convertire 12 metri in millimetri?
  • Quanti abitanti ci sono in California?
  • Quando è nato Morgan Freeman?
  • Cos’è un cetaceo?
  • Quante regioni ha l’Italia?
  • Puoi dirmi la traduzione di “mare” in inglese?
  • Chi ha scritto “Orgoglio e Pregiudizio”?
  • Dove si trovano le Dolomiti?
  • Quanti sono i continenti?

Traffico

Chiedere informazioni sul traffico può essere sempre utile prima di mettersi in macchina. Anche in questo caso, scopriamo alcune dame domande più frequenti.

  • Mi puoi dire se c’è traffico oggi alle 15:30 sulla tangenziale ovest di Milano?
  • Qual è la situazione del traffico adesso a Bari?
  • Qual è la strada meno trafficata per arrivare a Monopoli da Bari?

Domotica

Anche Siri, proprio come Alexa e Google, è in grado di comandare diversi accessori compatibili per poter controllare l’intera abitazione con la propria voce. Affinché si possa utilizzare questa funzionalità, è necessario che gli accessori siano Homekit, che siano luci o elettrodomestici. Una volta accertato ciò e configurati gli accessori nell’app Casa, risulta quindi porre alcune domande all’assistente vocale.

  • Accendi tutte le luci di casa
  • Accendi in riscaldamento
  • Regola le luci al 50%
  • Regola le luci al massimo
  • Alza la temperatura di 2 gradi
  • Spegni le luci in cucina
  • Sono accese le luci della camera da letto?
  • La porta del box auto è chiusa? (Per dare comandi generali ad un’unica stanza, è necessario disporre di un HomePod, una Apple TV o un iPad che possa fungere da hub domestico).
Categorie: Apple